THERMAX PEKK-C

407.00 + IVA

ThermaX™ PEKK-C (PolyEtherKetoneKetone) è realizzato utilizzando Arkema Kepstan® PEKK [copolimero 70/30] ed è uno dei materiali con le prestazioni più elevate al mondo, pur essendo uno degli ultrapolimeri più facili da stampare.

COD: PKK10 Categoria: Tag:

ThermaX™ PEKK-C (PolyEtherKetoneKetone) è realizzato utilizzando Arkema Kepstan® PEKK ed è uno dei polimeri più performanti al mondo. Un materiale di punta nella famiglia PAEK, il PEKK ha proprietà di resistenza meccanica, termica e chimica eccezionalmente buone. Inoltre, non solo è sostanzialmente più facile da stampare rispetto al PEEK, ma è anche uno degli ultrapolimeri più facili da stampare in 3D.

I vantaggi di ThermaX™ PEKK-C includono:

  • Proprietà termiche superiori a quelle disponibili in PEKK-A
  • Sostanzialmente più facile da stampare in 3D rispetto al PEEK
  • Ampia finestra di lavorazione da 345-375°C
  • CUT di 260°C, Tg di 162°C e Tm di 335°C
  • Intrinsecamente resistente alla fiamma (UL94 V-0)
  • Bassa generazione di fumo
  • Eccezionale resistenza meccanica, termica e chimica

Confronta il nostro PEKK-C con Stratasys® Antero™ PEKK

  • Entrambi utilizzano il vero PEKK di Arkema come componente di resina di base
  • ThermaX ™ PEKK-C è un costo inferiore e appositamente progettato per l’uso su stampanti 3D a basso costo e materiale aperto
  • Stratasys® Antero™ è più costoso e richiede agli utenti di acquistare un sistema Fortus® completo e una licenza utente costosa

Impostazioni di stampa consigliate:

  • Estrusore: 345-375°C
  • Temperatura letto: 120-140°C
  • Altro: velocità di stampa di 20-50 mm/s come punto di partenza
  • Preparazione del letto: l’adesivo nanopolimerico e il nastro in poliimmide 3DXTECH ci danno i migliori risultati
  • Camera riscaldata: consigliata, una camera aiuta a ridurre la deformazione e migliora l’adesione dello strato. Riscaldalo a 70-150°C se possibile
  • Supporti: il supporto per alte temperature ThermaX™ HTS è progettato per funzionare con materiali complessi e per alte temperature
  • Istruzioni per l’asciugatura: 120°C per 4 ore

Parti stampate in 3D per alleviare lo stress:

Le parti stampate con PEKK possono essere ricotte dopo la stampa per aumentare la cristallinità nella resina. Ciò massimizzerà le proprietà di resistenza meccanica, termica e chimica. Le parti stampate saranno di colore dorato trasparente e poi assumeranno un colore marrone chiaro opaco una volta ricotte. Se non si temprano le parti in PEKK, la temperatura massima di utilizzo è di 150°C. Se si esegue la ricottura, la temperatura massima di utilizzo è di 260°C. Puoi scegliere quale percorso percorrere a seconda delle esigenze della tua parte.

  • Fase 1: Mettete la vostra parte in un forno e alzate la temperatura a 160°C, lasciate riposare a quella temperatura per 30 minuti.
  • Fase 2: Alzare la temperatura del forno a 200°C e lasciare che la parte rimanga tale finché non assume un colore marrone chiaro uniforme. I tempi dipenderanno dall’uniformità della temperatura, dalla circolazione dell’aria all’interno del forno, dalla superficie e dalle dimensioni del pezzo. Lascia raffreddare la tua parte prima di maneggiarla.

ThermaX™ è un marchio di 3DXTech LLC, dei suoi proprietari e affiliati

Kepstan® è un marchio registrato di Arkema

Antero™ e Fortus® sono marchi di Stratasys

Peso N/A
Diametro del filamento

1,75 mm

Colore

Natural

Peso

0.5

Scheda di sicurezza

Download(156 KB)

Scheda tecnica

Download(406 KB)

Carrello